Meteo/Tempo più stabile con prevalenza di schiarite

1643

TEMPO PIÙ STABILE AL CENTRO-SUD: Dopo un temporaneo miglioramento del tempo, con prevalenza di cieli sereni e attenuazione del vento, nella giornata odiernaassisteremo ad un nuovo aumento della nuvolosità sul versante occidentale della Penisola per l’avvicinarsi di una perturbazione (la n. 6 del mese) capace di portare poi piogge sparse sul Nord e regioni tirreniche, con nevicate sulle AlpiGiovedì terminerà, quindi, il lungo periodo asciutto che ha caratterizzato la situazione meteo al Nord nelle ultime settimane.

ANALISI BARICA: Il forte anticiclone ad ovest dell’Italia, dopo essersi esteso sulla nostra Penisola, mostrerà i primi segnali di graduale cedimento. L’anticiclone arretrerà in Atlantico e questo farà sì che delle perturbazioni possano riuscire ad inserirsi sul Mediterraneo e sull’Italia passando dalla Gran Bretagna e dalla Francia: i primi effetti di questo cambio di circolazione si avvertiranno con il richiamo di correnti più umide sud/occidentali. Ecco quindi nel dettaglio quella che sarà l’evoluzione attesa nel corso della giornata.

PREVISIONI DEL TEMPO IN DETTAGLIO NELLE PROSSIME ORE:

Mercoledì: al mattino, generalmente sereno o poco nuvoloso sia nelle aree interne che lungo la fascia costiera. Nel pomeriggio, poche variazioni di rilievo in un contesto di tempo più stabile con schiarite diffuse e soleggiate. Attenzione alle estese gelate nelle prime ore del mattino, in particolare nelle aree più interne della regione. Ventilazione debole. Temperatura in aumento nei valori diurni.

Giovedì: nella prima parte della giornata, prevalenza di condizioni meteo piuttosto buone con cielo generalmente poco nuvoloso. A partire dal pomeriggio, graduale aumento della copertura nuvolosa in estensione dal settore occidentale a quello orientale. In serata, addensamenti sparsi con precipitazioni più probabili su isernino, venafrano, alto Molise e campobassano con quota neve oltre i 1.200-1.300 metri. Ventilazione in rinforzo da sud-ovest fino a moderata. Temperatura in lieve diminuzione nei valori diurni.

Venerdì: tempo in progressivo peggioramento ad iniziare dal settore occidentale con nubi sempre più compatte. Con il passare delle ore, possibili precipitazioni sparse che inizialmente saranno nevose oltre i 1.500 metri per poi calare fino ai 1.100 metri. Sulla costa, precipitazioni generalmente assenti. Venti da sw al mattino, da nw in serata. Temperature in calo dalla sera

Commenti Facebook