Maltempo, Prefettura: gli automobilisti siano particolarmente attenti

939

Sin dalle prime ore del pomeriggio di ieri, 8 febbraio, all’avvio delle precipitazioni nevose per la prevista perturbazione, la Prefettura si è attivata monitorando la situazione della viabilità provinciale.   Sentiti anche i componenti del Comitato Operativo della Viabilità provinciale (Carabinieri, Polstrada, Vigili del Fuoco) nonché il Comitato Viabilità Italia, istituito presso il Ministero dell’Interno, è stato attivato il Piano Neve Provinciale con particolare attenzione alle zone di filtraggio e stoccaggio degli automezzi, ritenendo le condizioni tali da non portare alla emissione di provvedimenti restrittivi della circolazione. Nel corso della notte non si sono verificate situazioni di particolari criticità anche se le basse temperature hanno portato alla formazione di rilevanti quantità di ghiaccio su gran parte della rete viaria.
Durante la riunione del C.O.V., convocato dal Prefetto per le 9.00 di stamane, è emersa una situazione di generale percorribilità delle arterie stradali sull’intero territorio provinciale, agevolata anche dai provvedimenti di sospensione delle attività didattiche adottate dai Sindaci di numerosi comuni interessati dalle precipitazioni nevose  e dalla costante presenza delle Forze dell’Ordine e dei mezzi operativi degli enti proprietari delle strade.

La situazione viene attentamente seguita in relazione allo sviluppo delle condizioni meteo, costantemente monitorate.

Si invitano gli automobilisti a riservare particolare attenzione  all’equipaggiamento del veicolo, che deve essere dotato di mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve) a bordo o pneumatici invernali montati,  nonché a rispettare scrupolosamente le norme di comportamento improntate alla massima prudenza e all’osservanza della segnaletica fissa o mobile dislocata nelle aree di approssimazione ai punti di criticità, oltre che ad uniformare la propria condotta alle indicazioni del personale su strada.

Commenti Facebook