LILT – L’impegno al fianco dei malati oncologici

159

La LILT di Campobasso, oltre a continuare la battaglia contro il Coronavirus con la sottoscrizione per l’acquisto di dpi per gli ospedali locali, continua ad esserci per i malati di tumore. Anche se in modalità diverse, continua ad essere al loro fianco per tutte le problematiche connesse alla patologia oncologica, aggravata dalla contingente emergenza socio-sanitaria determinatasi dall’infezione Covid-19.

Un gruppo di operatori volontari, già impegnati presso lo sportelo oncologico della LILT, si sta facendo carico anche di accompagnare il percorso dei malati oncologici e delle loro famiglie fornendo un supporto telefonico a distanza, volto ad orientare il paziente nella scelta dei servizi più appropriati ai loro bisogni, in questo momento emergenziale.

Nello specifico un assistente sociale ricontatta telefonicamente gli utenti sia dello sportello oncologico e sia del servizio di accompagnamento, per accogliere le loro richieste e fare da collegamento con altri professionisti. Quindi in base alle esigenze concrete, la LILT di Campobasso promuove e garantisce costanti collegamenti con la nutrizionista o gli psicologi ma anche con servizi esterni per l’approvvigionamento di farmaci, di mascherine e di generi di prima necessità.

La sezione provinciale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori continua così ad assistere i pazienti oncologici che in questo particolare periodo si sentono ancora più vulnerabili ma che possono sempre contare sull’aiuto e sul supporto offerto dai volontari LILT. Così come prosegue il lavoro di prevenzione primaria in modalità smart working. Gli operatori impegnati nei diversi progetti della LILT continuano a collaborare con i docenti delle scuole per proseguire le attività
di educazione alla salute destinate agli alunni, offrendo la loro consulenza per riadattare gli interventi nelle “nuove” modalità della didattica a distanza.

Gli insegnanti iscritti al corso FAD “Guadagnare Salute con la LILT”, hanno usufruito del tutoraggio mediante videoconferenze con gli operatori di Luoghi di Prevenzione Molise, per approfondire i contenuti trattati e proseguire nell’acquisizione di competenze per la promozione della salute a scuola. Grazie al supporto della tecnologia abbiamo reso disponibile uno spazio d’incontro virtuale con gli studenti impegnati nell’educazione fra pari, per proseguire le attività avviate insieme durante l’anno scolastico e accogliere le loro proposte ed esperienze.

E l’impegno della sezione provinciale di Campobasso continua anche a livello nazionale con,la
partecipazione attiva alle linee verdi una denominata “SOS LILT – 800998877”, indirizzata ai malati per problematiche connesse alla patologia oncologica, e l’altra denominata “LILT PER TE – 800662492”, dedicata a chiunque voglia affrontare problematiche legate al lockdown che può modificare comportamenti salutari.


Infine si rivolge l’invito alla donazione del 5 per mille alla Lilt – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori – sezione provinciale di Campobasso per continuare e per portare avanti i tanti progetti di prevenzione primaria e secondaria di cui la associazione è protagonista indicando quale codice fiscale del beneficiario il numero 91020290705.

Commenti Facebook