Il Liceo Artistico di Campobasso al “Pic-Nic della Scienza” di Napoli

5349

CAMPOBASSO. Anche il Liceo Artistico G. Manzù di Campobasso si è recato a Napoli in occasione della convention “3 giorni per la scuola – smart education and technology days.” Al “Pic-Nic” della scienza che si è tenuto presso la Città della Scienza ha partecipato la classe II B dell’artistico che ha diversificato la propria postazione da tutte le altre, personalizzandola con manifesti colorati esplicativi del percorso svolto. Con una perfetta unione tra arte e matematica, i ragazzi hanno presentato alcuni artefatti tridimensionali ed è stata selezionata tra 250 candidature nazionali e inserita nel programma della convention insieme a quelle di altre 20 scuole. Gli alunni grazie anche all’aiuto di due insegnanti, Maria Rosaria Rivellino e Antonella Ciaramella, hanno fatto un unione tra solidi regolari e i frattali, interessanti oggetti esistenti in natura creando così un solido regolare. Un tetraedro frattale, sviluppato in digitale con l’uso di programmi di grafica e di Cad e infine realizzato con dei cartoncini e con l’uso di una stampante 3D. Inoltre per i curiosi è stato creato un iter teorico, progettuale ed esecutivo nell’ambiente virtuale edMondo.

Commenti Facebook