Giornate FAI: Visita straordinaria alla Casa Circondariale e di Reclusione di Campobasso

1058

In occasione della XXIII edizione delle Giornate FAI di Primavera – che sabato 21 e domenica 22 marzo 2015 vedrà l’apertura straordinaria di oltre 750 beni in tutta Italia – a Campobasso si potrà eccezionalmente visitare la Casa Circondariale e di Reclusione di via Cavour 52. Sarà infatti possibile entrare nell’Istituto Penitenziario, imponente edificio situato al centro della città – progettato nell’Italia post-napoleonica secondo i principi e le finalità del panopticon concepito dal filosofo e giurista inglese Jeremy Bentham (1791) – e costruito tra il 1830 e il 1861 con 4 bracci disposti a raggiera intorno a una torre cilindrica dotata di una cappella e di un posto di guardia permanente, e un quinto braccio adibito a corridoio. La visita pensata dalla Delegazione FAI di Campobasso permetterà di conoscere dal punto di vista storico e architettonico questa casa circondariale; la visita inoltre servirà ad avvicinare la cittadinanza alla realtà carceraria e alle sue problematiche attraverso la conoscenza e la valorizzazione del sito, e sarà finalizzata a far comprendere la stretta relazione intercorrente tra “funzione” della pena e “spazi” della pena nella loro evoluzione storico/giuridica e sociale.

Sabato 21 e domenica 22 marzo, dalle ore 9 alle 12, la visita al Carcere di via Cavour 52 a Campobasso è riservata per motivi di sicurezza alle prime 80 persone – cittadini italiani maggiorenni e privi di pregiudizi penali – che invieranno entro mercoledì 25 febbraio 2015 all’indirizzo  faicampobasso@yahoo.it il modulo di prenotazione e il modulo dichiarazione sostitutiva debitamente compilati e scaricabili sul sito internet del FAI www.fondoambiente.it. E’ inoltre richiesto l’invio di una copia di un documento di riconoscimento valido al fine di permettere alla Direzione della Casa Circondariale di effettuare i controlli e autorizzare gli ingressi. Verranno accettate solo le prenotazioni che corrispondono ai requisiti indicati, e che saranno complete di dichiarazione sostitutiva e documento di identità.
Le persone ammesse alla visita riceveranno una e-mail di conferma dall’indirizzo faicampobasso@yahoo.it entro il 18 marzo 2015. Le persone dovranno presentarsi almeno mezz’ora prima dell’inizio della visita con il documento di riconoscimento valido, precedentemente inviato in fotocopia, e senza borse o cellulari.
Nei due giorni di apertura verranno organizzati 4 turni di visita – due sabato 21 e due domenica 22 marzo dalle ore 9 alle 10 e dalle ore 11 alle 12 – per un massimo di 20 persone ciascuno.

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano ringrazia il Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e la Direzione della Casa Circondariale e di Reclusione, nella persona della dott.ssa Armanda Rossi, per la disponibilità a far visitare l’Istituto Penitenziario durante le Giornate FAI di Primavera, e la collaborazione della dott.ssa Annalisa Carlascio, direttrice dell’Archivio di Stato di Campobasso

Per scaricare i moduli di prenotazione per la visita al Carcere e per ulteriori informazioni sulle attività del FAI consultare il sito www.fondoambiente.it

Commenti Facebook