Escursionisti bloccati dal ghiaccio sul Monte Meta/ salvati dal Soccorso Alpino

679

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico è stato allertato questo pomeriggio, 7 gennaio, per un intervento tecnico sanitario di emergenza sul Monte Meta, sul versante molisano a confine con l’Abruzzo.

Due ragazzi di trentanove e ventiquattro anni,uno residente a Roma l’altro a Rocchetta a Volturno, durante una escursione sui monti della Meta sono rimasti bloccati per la presenza di ghiaccio sul percorso ad una quota di 2020 metri sul livello del mare.

l CNSAS, soggetto di riferimento esclusivo del 118 in territorio montano, ha inviato una squadra di tecnici per raggiungere il pianoro di Valle Fiorita, pronta ad intervenire via terra, e contestualmente ha allertato la Centrale Operativa del 118 per richiedere l’intervento dell’elisoccorso.

Commenti Facebook