Emergenza Covid/ Il sindaco di Toro: segnalate all’Asrem 122 persone per tampone molecolare

202

” Dal bollettino diramato in data 11 marzo sono segnalati solo n.2 contagi da covid-19; in realtà i numeri sono molto più alti e al momento, da quanto mi riferiscono coloro che hanno fatto il tampone molecolare nella seduta di ieri (28 persone di Toro), risultano n.17 tamponi positivi (e ancora mancano alcuni referti), che molto probabilmente incrementeranno il bollettino di domani, diramato dall’asrem ai media.

Mi preme mandare un caloroso abbraccio a tutte le persone risultate positive, ai loro familiari e a tutti coloro che dovranno trascorrere un periodo di isolamento casalingo.

Forza!!! Un augurio di buona e pronta guarigione!Ringrazio il personale dell’ASReM poiché, anche se non era previsto fare i tamponi in data odierna, ha ben compreso le mie preoccupazioni e segnalazioni, ed ha accolto anche la mia proposta di fare uno screening per tutto il personale scolastico e non scolastico e tutti gli alunni delle Scuole di Toro (probabilmente per il 15 Marzo).

La situazione è in continua evoluzione e al momento ho segnalato all’asrem n.122 persone per effettuare un tampone molecolare, in modo che si possa mappare lo stato attuale di diffusione del contagio.Vi prego di restare nelle vostre abitazioni, ma non perché lo dice la legge o perché lo dice il Sindaco del vostro paese. Fatelo per voi, per la vostra salute, per la salute dei vostri cari. I carabinieri e la polizia municipale sono stati già attenzionati della situazione e ci daranno una grande mano per controllare che tutti rispettino le regole.La situazione è fluida e cerchiamo, di concerto con l’asrem di osservare in maniera più ampia possibile quanto è accaduto.

Non mi piace allarmare, ma non voglio nemmeno che alcuni tra noi prendano la situazione sotto gamba, perché siamo in un periodo davvero complicato per il nostro paese e per la Regione intera. Tuteliamoci e tuteliamo il prossimo!Al momento a scopo cautelativo e fino al prossimo tampone (che si vedrà se sarà per tutti i 122 per il giorno 15 Marzo o si svolgeranno in più sedute), teniamo in isolamento casalingo tutti i bambini delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Toro, in modo da avere la situazione sotto controllo a valle del giorno 15 (decimo giorno dall’ultimo eventuale contatto con le persone risultate positive).

Continuo a dirlo: non è una colpa esser contagiati! Quindi gentilmente, nessuna caccia alle streghe. Questo deve farci capire che, come abbassiamo la guardia, può succedere qualcosa di incontrollato.Teniamo sempre alta l’attenzione!MASCHERINA, non togliamola mai!DISTANZIAMOCI, sempre!IGIENIZZIAMO le mani, SEMPRE!Ora è arrivato il momento di verificare cosa è successo. Lo sapremo tra non molto, ma nel frattempo, restiamo a casa!”.

Questo il post su proprio profilo facebook del sindaco di Toro Roberto Quercio.

Commenti Facebook