Consulenze e incarichi legali: 5 avvisi di garanzia alla Asrem di Campobasso

1157

I carabinieri del NAS hanno recapitato a varie figure, quali  dirigenti, avvocati e direttori amministrativi in servizio negli uffici  della Asl di Campobasso cinque avvisi di garanzia,   in merito  all’inchiesta su consulenze e  affidamenti di incarichi legali interni all’azienda sanitaria. Le ipotesi di reato, al momento, sono abuso d’ufficio, falso e anche truffa per benefici economici . L’inchiesta verte su incarichi legali, conferiti dall’Asrem secondo scelte che non rispettavano i parametri di risparmio della spesa. Le indagini sono ancora in corso, al momento gli avvisi di garanzia sono solo 5 ma potrebbero esserci altri soggetti coinvolti nell’inchiesta.

Commenti Facebook