Cercemaggiore: I positivi al Covid sono 5 o 50? L’ appello del sindaco

215

Seguiamo ed i formiamo i lettori ogni giorno seguendo il bollettino ufficiale Asrem per l’ andamento della pandemia in regione, e come succede ormai da tempo i sindaci, anche mediante social network, informano la cittadinanza in merito ai casi positivi. Questo messaggio lasciato su pagina ufficiale Facebook del Comune di Cercemaggiore dal sindaco Mascia ci lascia perplessi ed attendiamo notizie dalle autorità competenti e dallo stesso sindaco.

Questo il testo del mesaggio:

“Cari concittadini,
in riferimento alla situazione particolarmente preoccupante di casi di contagio da Covid 19 che riguardano la nostra comunità,vi informiamo che,da COMUNICAZIONI UFFICIALI ricevute da parte dell’Asrem circa la positività di nostri cittadini,alle ore 13.00,dell’ 11 novembre 2020,sono 5 quelli risultati positivi.
Ci teniamo a precisare che,i tamponi effettuati in forma privata presso studi medici,non vengono comunicati al Comune,e quindi l’Amministrazione non è nelle condizioni di renderli pubblici e portarli a conoscenza.
Comunque,da voci giunte per vie brevi, la situazione è veramente preoccupante.Si parla di circa altri 50 casi di persone positive,e questo ci deve allertare,allarmare e far capire che non è più il momento di sottovalutare il pericolo.È un momento particolare e difficile per tutta la comunità e,nè le critiche,nè i pettegolezzi,depongono a nostro favore.Tutti insieme dobbiamo essere vicini ai nostri concittadini che,sfortunatamente, sono stati interessati da questa epidemia,ed augurare loro una pronta guarigione.Rispettiamo le leggi in materia,i decreti emanati dal Presidente del Consiglio dei Ministri,per cercare di venirne fuori a testa alta,e con meno danni possibili.Confidiamo nella collaborazione di ognuno di Voi.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale”.

Commenti Facebook