Campobasso/ Presentato “Spot line comunicazione promozione”

148

E’ stata presentata ufficialmente in conferenza stampa, nei locali del hotel Rinascimento, il servizio culturale “Spot line comunicazione promozione”, nato da un’idea della cantante Vittoria Iannacone, originaria di Torella del Sannio per promuovere e valorizzare artisti e aziende di ogni natura, attraverso una vasta rete di emittenti televisive e radiofoniche che raggiunge in modo capillare l’intero territorio nazionale. La Spot line sta organizzando anche delle masterclass di canto, recitazione, pittura, giornalismo, ballo, imprenditoria, scrittura e musica. 

“Ho stretto accordi in tutta Italia – ha annunciato Iannacone – che si sono concretizzati con 40 televisioni e altrettante radio. Saranno offerti pacchetti a seconda del tipo di promozione richiesta con servizi culturali erogati da professionisti nell’ambiente teatriale e musicale. Ho voluto iniziare da Campobasso – ha concluso – perchè sono originaria del Molise e amo molto la mia terra”. 

Presente all’iniziativa anche l’attrice calabrese di nascita, Annalisa Insardà, che terrà la masteclassi di recitazione, e nota al grande pubblico per la partecipazione, tra le altre, alle fiction “Questo è il mio paese” (Rai1) “Carabinieri” (Canale 5), “Un caso di coscienza” (Rai1), “Come una madre” (Rai1), “1994” (Sky), “I nostri figli” (Rai1), “Lea” (Rai1).

“Non possiamo ovviamente dimenticare il Dpcm appena entrato in vigore – ha affermato – che ci porterà a riflettere in merito sulla mia masterclass, ovvero se sarà il caso di farla a ridosso o alla fine delle restrizioni, ma le iscrizioni restano comunque aperte alla mail [email protected] o contattando il numero 3291488801. In qualità di attrice, non posso esimermi dal dichiarare la mia delusione per la chiusura di teatri e cinema. A fronte di 450mila spettatori nei primi, c’è stato un solo contagio e ciò vuol dire che il teatro fa bene e promuove la vita. Per questo esprimo amore e sostegno ai miei colleghi. La mia masterclass, inoltre, si rivolge a giovani attori o che attori che vogliano fare una nuova esperienza e anche ai neofiti, ma senza lo scopo di formarli ma di perfezionarli attraverso un percorso interiore che – ha concluso Insardà – non hanno mai affrontato prima, indagando su loro stessi per verificare e, magari, amare i propri limiti”.

Infine, è intervenuta alla presentazioni anche Serenella Fuschi per Tao Studios-Produzioni musicali. “Vogliamo aiutare i ragazzi a coronare il loro sogno attraverso la promozione o la produzione di un disco, soprattutto in questo momento. Sono fiera della sinergia con Vicky. Il nostro feelig – ha chiosato – è finalizzato ad ospitare le masterclass diventando l’una in supporto dell’altra scoprendo nuove realtà”. 

Il Responsabile della Comunicazione (Antonio Di Monaco)

Commenti Facebook