Campobasso/ Lavori di sistemazione urbana nell’ ex-Piazza Savoia

264

Il sito è stato oggetto di diatriba tra la vecchia e la nuova denominazione e adesso si trova in una sorta di ‘vacatio’ in tal senso; ma adesso nella ‘ex’ Piazza Savoia a Campobasso sono iniziati gli agognati lavori di miglioramento dell’arredo urbano.

Il sito, centralissimo ed a due passi dal Corso principale e di fronte villa de Capoa, il polmone verde del capoluogo di regione, è stato oggetto in passato di interventi discutibili, con la creazione di spartitraffico ingombranti e ed esteticamente tutt’altro che belli; ma lo scandalo degli scandali è rappresentato dal manufatto ‘ex-Roxy’, che da ambizioso progetto di realizzazione del palazzo della Regione è diventato un ricovero abusivo per gatti randagi e ratti, oltre che punto notturno per incontri poco gradevoli.

I lavori di recupero del verde urbano attrezzato sono un primo passo verso la qualità; ma finché il manufatto dell’ex-Roxy non diventerà una costruzione dignitosa, di qualunque tipo, di questa paizza tutto si potrà dire tranne che è bella e vivibile.

Stefano Manocchio

Commenti Facebook