Campobasso/ Insegnante positiva al test rapido, due classi in quarantena alla ‘Jovine’

236

Ancora casi di positività al Covid nelle scuole molisane. Questa volta si tratta di un test rapido che interessa una docente, all’istituto comprensivo “Jovine” di Campobasso.

Il dirigente scolastico, dopo essere stato avvertito dalla professoressa, insegnante delle Medie, ed essersi confrontato con l’Asrem, ha disposto in via precauzionale la quarantena per due classi in attesa del tampone molecolare a cui dovrà sottoporsi la docente per confermare o meno la positività al virus e l’attivazione della didattica a distanze per tutte le classi Seconde della scuola secondaria di I grado.

Commenti Facebook