Campobasso/ Aveva puntato la pistola contro un detenuto che aveva tentato la fuga, assoluzione e reintegro economico per la guardia giurata

172

Il video realizzato da un passante fece il giro dei social e creò un acceso dibattito tra ‘colpevolisti’ e ‘innocentisti’; ma adesso la vicenda si è conclusa con l’assoluzione della guardia giurata.

E’ stata infatti disposta l’archiviazione e proscioglimento con reintegrazione giuridica ed economica al 31 gennaio 2019 in favore dell’agente della polizia penitenziaria che aveva estratto la pistola d’ordinanza puntandola contro un detenuto che era stato fermato nelle vicinanze del carcere di Campobasso dopo aver tentato la fuga.

Commenti Facebook