Assistenza coronavirus/ Il Comune di Campobasso attiva il Centro Operativo Comunale (C.O.C)

541

L’Amministrazione comunale di Campobasso in data 12 marzo ha provveduto all’attivazione del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) per assicurare il coordinamento, l’informazione e l’assistenza alla popolazione per quanto attiene all’emergenza Coronavirus Covid-19 nel territorio del Comune di Campobasso.

Ne fanno parte il sindaco, Roberto GRAVINA, con compiti di coordinamento delle funzioni di supporto; il segretario generale, dott. Vincenzo BENASSAI, coadiuvante; i dirigenti comunali responsabili delle funzioni di supporto; il dirigente del Corpo di Polizia Locale.

Di seguito le funzioni di supporto, con l’indicazione di massima delle dirigenze di riferimento:

  1. Funzione 1: Sanità, assistenza sociale e veterinaria (Dirigente Area Servizi alla Persona)
  2. Funzione 2: Volontariato (Dirigenti Aree Servizi alla Persona e Area Sviluppo del Territorio);
  3. Funzione 3: Assistenza alla popolazione (Dirigenti Aree Servizi alla Persona – Area Sviluppo del Territorio – Area Risorse)
  4. Funzione 4: Comunicazione, rapporto con gli Enti e raccolta dati (Sindaco – Area Polizia Locale – Area Servizi alla Persona – Area Sviluppo del Territorio – Area Risorse)
  5. Funzione 5: Servizi essenziali e mobilità (Area Polizia Locale – Area Servizi alla Persona – Area Sviluppo del Territorio – Area Risorse – Segreteria Generale)

Inoltre, fanno parte del C.O.C. i dipendenti comunali individuati dai rispettivi dirigenti, titolari delle sopra elencate funzioni di supporto, nonché il personale eventualmente da reperire anche presso l’A.S.Re.M. e la Protezione Civile per implementare detto organismo.

Commenti Facebook