30° anniversario della caduta del Muro di Berlino : a Campobasso l’esposizione della scultura PIN-DEVICE “EUROPA

498

Il Sindaco della città di Campobasso, Antonio Battista e l’assessore alla Cultura Lidia De Benedittis celebrano il 30° anniversario della caduta del Muro di Berlino con l’esposizione della scultura da muro PIN-DEVICE “EUROPA (dirompere per progredire)”, di Lucia Petracca e Alessandra Mazzeo.

L’inaugurazione della mostra che sarà allestita, al primo piano del Comune, nell’atrio che porta alla sala consiliare, sarà inaugurata il 26 aprile alle ore 11. La scultura da muro è stata selezionata ed esposta ad Arte Padova 2018.


Nel 2002 nasce l’innovativo dispositivo pin-device che rende semplice rilevare differenti patologie con un unico test, affermando il diritto universale di accesso alla diagnosi. Nel 2009 l’originalità della forma pin-device è ufficialmente riconosciuta a livello mondiale con la concessione di brevetti in EU, PRC e USA (US7510687), dei quali Alessandra Mazzeo, Biologa e docente dell’Università degli Studi del Molise, è primo inventore.


Nel 2018, la designer Lucia Petracca e A. Mazzeo ravvisano di avere identico metodo di progettazione: semplificazione portata fino all’essenza, che apporta massima funzionalità (less is more), e impostazione modulare, che dona flessibilità d’uso.

Questa similitudine non è una semplice coincidenza. Lucia e Alessandra, infatti, sono cugine e in famiglia hanno vissuto il costante stimolo all’aggiornamento e alla ricerca di soluzioni innovative. Nel 2018 PIN-DEVICE diventa un marchio.

Commenti Facebook