Incentivi alle imprese: contributi di 5mila euro per le nuove assunzioni

827

incentivi soldi1Al  via gli incentivi a favore dell’occupazione nelle micro, piccole e medie imprese aventi la sede legale nella provincia di Campobasso. La misura viene ad articolarsi in due azioni:
– un percorso di aggiornamento e/o riqualificazione gratuito per l’inserimento, il reinserimento, o la riconversione professionale di lunga durata di personale da assumere a tempo indeterminato in imprese con sede legale e operativa nella provincia di Campobasso;
– gli incentivi alle assunzioni, nella forma di contributo a fondo perduto, ai fini della trasformazione dei contratti di lavoro di lavoratori già presenti in azienda da tempo determinato a tempo indeterminato e/o all’assunzione a tempo indeterminato di lavoratori.

L’importo del contributo è pari ad euro 5.000,00 per ogni lavoratore assunto a tempo pieno e indeterminato (nel caso di lavoratore assunto con contratto part – time la misura del contributo sarà ridotta proporzionalmente). Ogni impresa può presentare domanda di contributo per un solo lavoratore.
Destinatari: i lavoratori assunti devono appartenere ad una delle seguenti categorie:
– tecnici e laureati e altro personale ad elevata qualificazione, in cerca di occupazione o già occupati in aziende in crisi;
– lavoratori disoccupati o inoccupati appartenenti a categorie a rischio di esclusione dal mercato del lavoro;
– giovani in cerca di prima occupazione.
I contributi a fondo perduto saranno concessi, in ordine cronologico,  fino a esaurimento  delle risorse pari  ad €  86.400,00.
La domanda per accedere agli incentivi (corredata dalla necessaria documentazione)  potrà essere presentata a partire  dal 18 novembre 2013 fino al 30 novembre 2013.Per informazioni :
Terminus s.r.l.
Via Duca D’Aosta 3/A – Campobasso – 0874/98926
Via Asia 3/V – Termoli – 0875/81419

Commenti Facebook