Sport e sociale a braccetto, grande successo per Beneficus, iniziativa del Cus Molise

372

E’ stata una mattinata all’insegna della beneficenza quella vissuta il 22 dicembre al Centro Universitario Sportivo del Molise. Sono stati infatti consegnati alla comunità per minori Il Piccolo Principe di Limosano i beni alimentari raccolti dallo scorso 8 dicembre. Un gesto che conferma il grande cuore del Cus Molise, da sempre vicino non solio allo sport ma anche alle persone meno fortunate. “E’ stato per noi un momento importante – sottolinea il coordinatore delle attività sportive del Cus Molise Marco Sanginario – siamo contenti di aver aiutato ancora una volta persone meno fortunate di noi. Sport e sociale viaggiano a braccetto e il Cus Molise è stato da sempre attento non solo all’aspetto sportivo ma anche  a quello sociale. E non c’era miglior occasione del Natale per tendere la mano alle persone meno abbienti”. Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente della Comunità per minori Marco D’Agostino, dalla responsabile della struttura Elvira Battista e da tutto lo staff. “Ringraziamo il Cus Molise per questa raccolta e più in generale perché ha avviato con noi una collaborazione importante che ha portato fin da quest’estate dei nostri ragazzi a partecipare al Campus. Un grazie vogliamo rivolgerlo anche a tutte quelle persone che dal 2013, anno di apertura della comunità per minori il Piccolo Principe, ci sono vicine e ci sostengono per far crescere nel miglior modo possibile gli undici ragazzi che sono nostri ospiti. La nostra è una grande famiglia che cerca di soddisfare tutte le esigenze dei ragazzi presenti, ognuno con le sue difficoltà. Cerchiamo di facilitare il loro inserimento nella vita quotidiana mettendo come sempre il massimo impegno in tutto. Vivendo in un paese piccolo  abbiamo una rete di persone e contatti che ci aiutano quotidianamente”.

Commenti Facebook