Trasformazione diritto di superficie in diritto di proprietà. Prorogati i termini per le istanze

316

La Giunta comunale ha approvato nella seduta di martedì 14 gennaio la delibera nella quale è stata stabilita la proroga al 31 dicembre 2014 del termine per la presentazione delle istanze di rateizzazione delle somme dovute per la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà, riferite alle unità immobiliari situate all’interno dei piani di zona per l’edilizia economica e popolare, fermo restando il periodo massimo di rateizzazione e le modalità del pagamento. Nella stessa delibera è stato inoltre confermato in € 15,13 il prezzo al metro cubo edificabile.

L’esecutivo cittadino ha preso questa decisione sulla base delle diverse domande di rateizzazione pervenute in Comune e, soprattutto, valutando la particolare congiuntura economica dell’attuale periodo, che impone una riflessione sul pagamento degli interessi e  delle spese a vario titolo.
Soddisfatto per l’iniziativa il consigliere comunale Vincenzo Aufiero, il quale ha rilevato l’opportunità di questa decisione al fine di garantire ai cittadini un ulteriore lasso di tempo per la presentazione dell’istanza, che permette di trasformare il diritto di superficie della propria abitazione, in diritto di proprietà.

Commenti Facebook