Orti sociali, Marinucci: “Si coinvolga l’intero consiglio comunale”

389

Si torna a parlare di orti sociali, dopo che l’amministrazione comunale ha pubblicato le linee guida per l’assegnazione e l’utilizzo degli appezzamenti di terreno da destinare ad orti sociali urbani. In merito, interviene il consigliere comunale Paolo Marinucci:“Come già affermato poco meno di un mese fa, sono soddisfatto della proposta messa in pratica dall’amministrazione comunale. Unico neo, a prendersene il merito è lo stesso sindaco e tutta la sua giunta che, lo scorso 24 dicembre, con Delibera di Giunta n.519/2013, hanno approvato le linee guida per l’assegnazione ed utilizzo di aree verdi da adibire ad orti sociali. Vorrei solo ricordare al Sindaco, ancora una volta, che l’iniziativa fu presentata dal sottoscritto in sede di Commissione Ambiente il 31 maggio del 2010. Bypassando le commissioni ed il consiglio comunale, l’amministrazione guidata da Di Brino ha fatto suo un progetto validissimo che nasce però da altre mani, e precisamente da quelle dell’opposizione.

”“Non si vuole far polemica, semplicemente si chiede al Sindaco e alla Giunta di rispettare, almeno in sede di definizione ed approvazione del bando pubblico, l’intero consiglio comunale. E’ per questo che vorrei che il bando fosse portato prima in commissione (come richiesto formalmente), così da arrivare unanimi ad una proposta che mira a tutelare l’ambiente, a valorizzare e riqualificare il territorio oltre che a rendere i cittadini parte attiva di rivitalizzazione e gestione degli spazi comunali”.

Commenti Facebook