Sport e sicurezza a Isernia, la Free Runners dona un defibrillatore all’intera comunità

130

La stagione sportiva 2018/2019 si apre per l’Associazione Free Runners con la realizzazione di un importante progetto, quello di classificare la città di Isernia come primo comune cardio protetto.
L’iniziativa vedrà il suo reale compimento nella Cerimonia ufficiale di consegna di un defibrillatore semi automatico al primo cittadino, martedi 2 ottobre alle ore 17.00 presso la sala consiliare del Comune di Isernia, dove tutta la collettività è invitata a partecipare.
La sfida dell’associazione Sportiva parte a gennaio 2018 e ha lo scopo di creare un’area protetta per gli appassionati di sport e delle passeggiate all’aria aperta, con l’acquisto di un defibrillatore semi automatico dotato di teca allarmata e relativa piantana da installare in Località Le Piane, nei pressi dell’ex posteggio per le bike sharing. Il defibrillatore sarà appunto donato in rappresentanza alla città di Isernia, al Sindaco Giacomo D’Apollonio e alla presenza di tutta la giunta consiliare come atto di forte responsabilità verso tutti i cittadini. Saranno presenti all’evento anche le rappresentanze sportive molisane della Fidal e del Coni.
“Tale evento rappresenta un momento importantissimo per la nostra associazione, che ha voluto fortemente inseguire e raggiungere questo fantastico traguardo. Il luogo dove verrà installato il defibrillatore è stato scelto non a caso: esso rappresenta infatti il punto d’incontro di molti runners isernini e non solo, dove molti di noi hanno trascorso anni di gioia e fatica sportiva” – precisano dal Consiglio Direttivo dell’Associazione Sportiva Free Runners Isernia.
L’iniziativa sociale prevede inoltre uno step successivo importantissimo: l’organizzazione di due appuntamenti per ottenere l’abilitazione all’uso del Defibrillatore semi automatico BLSD, indispensabile per poter usare questo strumento in caso di necessità.
Il corso sarò tenuto da personale medico specializzato presso la struttura “Il Cubetto Bianco” ad Isernia in due incontri da 18 partecipanti ognuno, e articolati in una sessione teorica ed una prova pratica finale che attesterà l’avvenuto superamento del corso, con il rilascio del relativo Attestato valido come credito formativo e titolo per concorsi pubblici.
Partners e sostenitori del progetto, insieme alla Free Runners Isernia, CAFFE’ RISORGIMENTO F.lli Lancellotta, DB MOTORS Group e Costruzioni Generali TECNOSCAVI.

Commenti Facebook