Rally del Molise, Luzzi in gara in coppia con Jasmine Manfredi

156

Torna al volante a distanza di un anno. Fabrizio Luzzi si accomoderà nuovamente sul sedile di sinistra per affrontare le impegnative e selettive prove del Rally del Molise organizzato dall’Aci Campobasso e in programma nel prossimo weekend. Rispetto al 2017 cambierà la vettura ma l’entusiasmo e la voglia di divertirsi saranno le stesse di sempre. Il driver del capoluogo di regione gareggerà sulle strade di casa con la Skoda Fabia R5 con alle note la fida Jasmine Manfredi (con la quale ha già corso anche nel 2017). Sarà un weekend intenso, dunque, per Luzzi e Manfredi che prima di tutto cercheranno di divertirsi senza badare troppo al risultato finale. “Sarà come sempre una grande emozione poter gareggiare sulle strade di casa in una manifestazione che calamiterà l’attenzione di tanti appassionati e addetti ai lavori – spiega Luzzi alla vigilia della corsa – correrò con una macchina nuova rispetto allo scorso anno (quando portò in gara una Clio S1600 ndr) e prima di tutto cercherò di portarla al traguardo. Il risultato finale non sarà la cosa più importante per me perché ci sarà una concorrenza agguerrita e perché non corro da un anno. Sarà una gara molto impegnativa sotto tutti i punti di vista – prosegue il pilota campobassano – avrò la fortuna di avere al mio fianco una grande navigatrice di provata esperienza come Jasmine Manfredi con la quale mi sono subito trovato alla grande. Potrà darmi utili consigli e ‘guidarmi’ nella maniera migliore lungo le impegnative prove speciali.  Ringrazio gli sponsor che con il loro sostegno mi hanno permesso di essere al via di questa corsa e tutte le persone che ci sosterranno nel weekend. Per il Molise tutto deve essere un vanto e un orgoglio poter ospitare un simile evento”.

 

Commenti Facebook