Nuova Atletica Isernia: Grano secondo alla Mostra d’Oltremare HAlf Marathon

316

E’ stata un’altra domenica di successi per la Nuova Atletica Isernia, a partire dal brillante risultato conquistato da Giovanni Grano alla mezza maratona internazionale “Mostra d’Oltremare” di Napoli: un secondo posto che conferma le grandi potenzialità dell’allievo di Di Pardo e che gli è valso la menzione sul sito della FIDAL. Il giovane atleta di Bojano era a Napoli quale tappa delle preparazione in vista dell’importante appuntamento che lo attende la prossima settimana, quando a Verona andranno in scena i Campionati Italiani di mezza maratona.

Inutile nascondere le aspettative della società per questo appuntamento, la prestazione messa in campo in terra partenopea, quindi, lascia sperare in un buon risultato anche nella città di Giulietta.Un’altra seconda piazza la NAI l’ha conquistata con Piermarco D’Angelo al Meeting Nazionale Indoor di Ancona, tuttavia, i 4.00.51 con cui ha percorso i 1.500mt non sono stati sufficienti alla conquista del minimo di partecipazione ai Campionati Italiani. L’atleta di Roccamandolfi è stato, però, determinante nella seconda prova di cross a Colle d’Anchise, dove la NAI si è confermata Campione Regionale di Cross al maschile, oltre a D’Angelo, vanno menzionate le prove di Olive e Costa, e per la prima volta, ha conquistato anche il titolo femminile della specialità grazie alla vittoria di Arianna Di Pardo e alle buone prestazioni di Rosalba Monachese e Iolanda Ferritti.Titoli che hanno attribuito alla società pentra il lascia passare per la fase nazionale in programma l’8/9 marzo in provincia di Vicenza.Ad arricchire la bacheca della NAI anche il titolo regionale conquistato nella categoria ragazze da una brillante Margherita Mancini per l’orgoglio di tutto lo staff tecnico del settore giovanile e dell’intera società.

A.C.

Commenti Facebook