Nuova Atletica Isernia :Grano, da lunedì, in ritiro con la nazionale di mezzo fondo

436

Oltre 20 i piccoli atleti del settore giovanile della Nuova Atletica Isernia che, domani, saranno impegnati a Roma, al centro polisportivo di Casal del Marmo, storica sede del gruppo sportivo Fiamme Azzurre, dove è in programma una manifestazione indoor del comitato regionale FIDAL Lazio aperta anche ad altri comitati.Si tratta della prima volta del settore giovanile NAI ad una manifestazione fuori dai confini regionali, segno che l’attività portata avanti dai tecnici pentri sta portando i suoi frutti. Ad accompagnare le piccole “furie rosse” delle categorie esordienti e ragazzi, oltre ai responsabili del settore giovanile NAI, capeggiati dal tecnico Silvana Azzolini, i genitori che si sono detti ben lieti di affrontare questo tipo di trasferte.

“L’entusiasmo con il quale le famiglie hanno accolto la nostra proposta – spiega Silvana Azzolini – ci inorgoglisce, prima di tutto, per la fiducia che ripongono nel nostro operato e ci sprona a partecipare ad altre manifestazioni fuori dal Molise che rappresentano indubbiamente un banco di prova assai più duro rispetto alle gare della nostra regione e un modo per far crescere i piccoli atleti anche al di fuori dell’ambito sportivo”.Sul fronte delle aspettative tecniche alcuni dei piccoli atleti NAI potranno ben figurare. “Mi aspetto dei buoni risultati soprattutto dal salto in alto, dal salto in lungo e dalla velocità – continua Azzolini –, ma in tutta sincerità in questa nostra prima uscita non sono certo i risultati a contare bensì l’esperienza nel suo complesso”.Per quanto riguarda il settore assoluti: il neo acquisto PierMarco D’Angelo, alla sua prima uscita ufficiale in maglia NAI, domani, sarà in quel di Ancona alla ricerca del minimo di partecipazione per i Campionati Italiani Indoor Promesse in programma l’8 e il 9 febbraio sempre nel capoluogo marchigiano, mentre Giovanni Grano, dopo la brillante esperienza dello scorso ottobre, da lunedì e fino al 19, sarà a Piombino per un nuovo raduno con i migliori maratoneti d’Italia.

Commenti Facebook