La Fisio Pro Nuova Pallavolo Campobasso conquista il secondo posto in classifica di serie C

368

Vittoria con il botto per la Fisio Pro Nuova Pallavolo Campobasso. Battendo nell'impianto di Villa de Capoa la Soul Moda Teatina di Chieti con il risultato di 3-1, le ragazze del capoluogo conquistano il secondo posto in classifica nel torneo di serie C regionale  (Abruzzo/Molise), girone A. Con la complicità del Francavilla che, in barba ai pronostici è andata a vincere sul difficile campo dell'Antoniana Pescara, fino a sabato vice-capolista, le biancoblu di casa chiudono l'anno 2013 ed il girone di andata con 17 punti e a soli 5 punti dalla vetta, dalla quale comanda la Gada Group 3, l’altro team pescarese.

Un  obiettivo che premia la caparbietà e la tenacia delle ragazze allenate da Raffaele Di Cesare con Lucia Dispensa e Lucia De Soccio. Queste caratteristiche, grazie anche alla formativa esperienza nella serie cadetta dello scorso anno, sono emerse durante il match andato in scena nell'ultimo turno di sabato contro la squadra teatina del Chieti, sulla quale ha prevalso soprattutto la migliore capacità di lettura del gioco da parte di Antonella Di Cesare nel ruolo di palleggiatrice, consentendo alla Fisio Pro di condurre in porto la vittoria.
Per rivedere di nuovo all'opera le ragazze della Fisio Pro bisognerà attendere il prossimo 18 gennaio 2014. Nella seconda giornata di ritorno, nella prima osserveranno il turno di riposo previsto dal calendario, affronteranno in casa l'Orsogna, ancorata nei bassifondi della classifica e contro la quale non sono ammessi cali di tensione.
Vittoria anche per le teen-agers che furoreggiano nel campionato regionale di Prima Divisione Femm.le. Battendo con un secco 3-0 (25-20; 25-19; 25-21) la Polisportiva Kalena 1924 di Casacalenda le  ragazze dirette da Lucia De Soccio consolidano la fama di squadra rivelazione non lasciando grossi margini alle avversarie. Frequenti rotazioni fra le biancoblu di casa per dare opportunità e fiducia a tutte le ragazze del roster che, con una partita da recuperare in quel di Venafro, possono ancora migliorare la propria posizione in classifica ad un mese circa dal termine del girone di andata. Match di chiusura del 2013 domenica 22 dicembre al Palafraraccio di Isernia contro l'Effesport che contabilizza una sola vittoria all'attivo.
Prima sconfitta per la formazione di Prima Divisione Maschile. La squadra di Fabio Boscarino subisce il primo stop dell'anno ad opera del Casacalenda che, al termine di un match combattutissimo, viola il campo imbattuto dei campobassani con il risulto di 3-1. I parziali (23-25; 25-19; 25-27; 19-25) evidenziano la resa alle ultime battute di un confronto avvincente che non compromette il primato che resta sempre saldo nelle mani della squadra del capoluogo che chiuderà l'anno sul campo del Polaris di Montenero di Bisaccia prima del taglio del meritato panettone la prossima domenica.

Maurizio Casaletto

Commenti

commenti