Goalball serie A, debutto positivo per i molisani Vitale e Iafrancesco

70

Riceviamo e pubblichiamo

E’ stato un fine settimana ricco di soddisfazioni per i due molisani che militano nel massimo campionato italiano maschile di goalball. I due portacolori de I Guerrieri della Luce Campobasso, Giuseppe Vitale nelle fila della Nuova Realtà Campana Avellino e Enzo Iafrancesco nel Colosimo Napoli “B”, hanno dato il loro prezioso contributo alle affermazioni dei propri club di appartenenza. Un esordio positivo, senza dubbi, che ha messo in risalto le capacità sportive dei due molisani che sono riusciti ad esprimersi ad ottimi livelli anche nella disciplina del goalball, che rispetto al torball ha alcune differenze sostanziali. Sia Vitale sia Iafrancesco si sono detti soddisfatti delle rispettive prestazioni e si augurano di continuare a crescere e di poter festeggiare ancora altre vittorie. Nella sua veste di vice Presidente nazionale della Fispic, poi, Giuseppe Vitale ha voluto rilasciare una dichiarazione in merito alla strabiliante prestazione messa in mostra nelle prime due giornate di campionato dall’Under 22. “Come vice Presidente della Fispic sono molto contento ed orgoglioso del lavoro svolto dalla federazione per ciò che concerne la divulgazione e promozione degli sport paralimpici. L’investimento sui giovani premia sempre e la dimostrazione più lampante è la prestazione straordinaria che i nostri migliori giovani del goalball, riuniti sotto l’effige della Nazionale Under 22, hanno concretizzato in questa prima due giorni del goalball di serie A. Il loro miglioramento rispetto alla passata stagione è eccezionale ed io “vecchietto” della disciplina sono oltremodo contento di perdere contro di loro perché è giusto che il vento della giovinezza rinfreschi di sano entusiasmo il nostro sport. Complimenti ai ragazzi e allo staff tecnico/dirigenziale”.

L’Addetto Stampa
Stefano Venditti

Commenti Facebook