Fitet/C2 maschile, procede vittoriosa la marcia delle grandi

326

Nel primo incontro della decima giornata di campionato il Tennistavolo Campobasso “A” batte agevolmente in casa per 5 a 0 la seconda formazione isernina dell’Universal Gym Center 2. Per i pongisti campobassani 2 punti rispettivamente di Letizia Racchi e Claudio Trivisonno ed un punto ad opera di Luigi De Bernardo. Nel secondo incontro il Tennistavolo Isernia batte per 5 a 1 la giovane formazione petrellese del PGS “Shalom”. Per gli isernini due punti di Enzo Valentino ed un punto di Simone Valentino, Francesco Romagnuolo e William Sanità. Per i petrellesi il punto della bandiera ad opera di Adriana Ruscitto Marinelli su William Sanità. Nel terzo incontro la capolista Universal Gym Center supera tra le mura amiche, con qualche difficoltà, per 5 a 3 l’esperta formazione del Tennistavolo Riccia. Per i pentri tre punti del talentuoso Damiano Terlizzi e due punti del coriaceo Francesco Giannini. Per i pongisti riccesi due punti dell’ottimo Salvatore Ruggiero ed un punto di Mercurio Mignogna, pongista dalle indubbie qualità tecno-tattiche. Nell’ultimo incontro il Tennistavolo Campobasso “B” batte per 5 a 1 la buona formazione del Ping Pong Bojano. Per i campobassani due punti di Bernardo Cosimi e Roberto Di Sarro mentre il quinto punto è arrivato dal bravo Eugenio Di Cesare. Per i bojanesi il punto della bandiera ad opera dell’ottimo Mauriello Massimo.

Commenti

commenti