Home prima pagina Finale Nazionale CRAI di pallavolo femminile, Marvin Group – Nuova Pallavolo Campobasso:...

Finale Nazionale CRAI di pallavolo femminile, Marvin Group – Nuova Pallavolo Campobasso: abbiamo vissuto un sogno

77

Si è conclusa mercoledì sera la Finale Nazionale CRAI di pallavolo femminile per la categoria U14, che ha visto in campo le ragazze della Marvin Group - Nuova Pallavolo Campobasso. "Abbiamo vissuto un sogno!" questo il commento unanime delle atlete che, nonostante le difficoltà incontrate in campo, dato che il livello nazionale è di gran lunga superiore a ciò che il Molise può esprimere in questo momento, hanno respirato sport 24 h al giorno. 3 giorni trascorsi in uno dei templi dello sport presso la Ghirada di Treviso, sede di diverse discipline che sia a livello giovanile (ricordiamo la Sisley Treviso per anni in vetta al volley Italiano ed Europeo) che senior è stato e continua ad essere un riferimento nazionale in termini di qualità tecnica, organizzativa e logistica.
in campo le ragazze hanno ovviamente dato il massimo ma purtroppo le tre partite giocate sono terminate con il parziale di 3 set a 0 in favore delle avversarie. Un guizzo nel secondo set contro la Volley Friend (Lazio) che ha fatto sperare con qualche frangente in vantaggio ma che poi si è concluso con uno stop a 17 punti. Lemen Volley Albengo (Bergamo) e AS GymLand (Oristano) le altre squadre del girone. Il tecnico Lucia de Soccio si è detta comunque molto soddisfatta del gruppo: "le ragazze si sono comportate benissimo, in campo e fuori! Spero che aver respirato l'aria di quei luoghi fantastici, vedere i trofei nelle bacheche ed incontrare da vicino campioni dello sport che si allenavano nei campi della Ghirada possa aver trasmesso ad ognuna di loro la voglia di impegnarsi sempre di più per poter superare qui limiti che attualmente sono imposti solo ed esclusivamente da una immaturità tecnica. Dobbiamo allenarci di più! Le ragazze hanno avuto modo di fare amicizia e chiacchierare con le loro coetanee militanti nelle altre compagini e si sono rese conto di quante ore passano in palestra per raggiungere quei livelli, senza ovviamente tralasciare lo studio!". Il Presidente Boscarino ha ringraziato ufficialmente l'organizzazione locale "davvero impeccabile e calorosa!" e i genitori "che credono nella nostra società, che ci affidano i propri figli e che partecipano alla vita sportiva...in casa e fuori casa!"

Ci dobbiamo aspettare una sessione estiva di allenamento? Non è escluso!

Commenti

commenti

Commenti

commenti