Cus Molise/ Chiusa la stagione pallavolistica, Palombo: “Anno importante per la crescita dei ragazzi”

100

Riceviamo e pubblichiamo

Si è chiuso un anno intenso, di crescita e soddisfazione per il gruppo del minivolley al Cus Molise che ha svolto l’ultimo allenamento sulla sabbia con partita mista di beach volley. Sotto la guida di Federica Palombo e Antonia Vitulli il gruppo, numeroso e costante negli allenamenti, ha avuto modo di affinare la tecnica e vivere momenti di confronto, utili anche fuori dal campo di gioco.

“Questa è un’età particolare – spiegano al termine dell’ultima seduta Palombo e Vitulli – nella quale il risultato è sempre relativo. Quello che più conta per la crescita dei ragazzi è il confronto. Abbiamo lavorato tanto nel corso di quest’anno sportivo, apprezzando l’impegno e la passione delle nostre atlete e dei nostri atleti. Ognuno di loro si è messo in gioco con grande determinazione mettendo in campo grinta e passione, caratteristiche principali per provare a fare strada un domani in uno sport non semplice come il volley. Per noi istruttori – proseguono Palombo e Vitulli – la cosa più bella è vedere i progressi degli atleti sul campo di gioco. Emergere non è affatto una cosa semplice ma siamo certe che la perseveranza e il sacrificio, alla lunga, pagano sempre. L’auspicio è che ognuno di loro possa continuare sulla strada intrapresa e perché no provare a fare strada nel mondo dello sport. Sarebbe un gran bel risultato”.

Commenti Facebook