Montesilvano/Campionati Regionali Pattinaggio di Corsa su strada, il team molisano al secondo posto

81

La soddisfazione più grande della stagione agonistica 2018 per il Centro Sportivo Pattinaggio Campobasso è arrivata a Montesilvano, ai Campionati Regionali di Corsa su strada: nella classifica finale per società, il team campobassano si è piazzato al secondo posto, dietro solo ai Pattinatori di Martinsicuro, su otto società partecipanti.
Superba la prova dei campobassani, che hanno saputo farsi valere in tutte le categorie e nelle diverse specialità, nella gara federale indetta dalla FISR Abruzzo ed organizzata dal CS Pattinaggio Pescara sul circuito di Viale D’Andrea nella località adriatica.
Bene hanno fatto, come sempre, le giovanissime con Chiara Ferrara che ha primeggiato nella gara lunga sui 600 metri in linea e Valeria Pilote che ha fatto meglio sulle gare corte, 50 e 100 metri sprint. Terzo posto in tutte le specialità per Chiara Sammartino e a seguire Sofia Niro e Giulia Petrera.
Altrettanto bene hanno fatto gli esordienti. Ha mancato di un soffio la tripletta Alice Ialicicco che ha vinto lo sprint sui 200 metri e la gara lunga sui 1000 metri mentre sui 50 metri ha invaso la corsia di competenza ed è stata eliminata. La gara sui 50 l’ha vinta Simona Pinto che sui 200 è caduta ad un passo dall’arrivo e ciò nonostante si è presentata alla partenza dei 1000 metri per onorare la maglia. Positiva la prova delle altre: Alice Boscarelli, seconda sui 50 e sui 200 e terza sui 1000; Giordana Paolini terza sui 50 e seconda sui 1000; Carmen Luisi terza sui 200 e a seguire Chiara Palumbo. Nella stessa categoria maschile, ha fatto il suo Matteo Maglieri, unico atleta in gara per il Molise.
Qualche difficoltà in più a tenere il passo delle abruzzesi l’hanno incontrata le atlete delle categorie maggiori. Titolo regionale under 12 per Arianna Capparelli sia nella 200 sprint che nella 2000 punti. Secondo posto regionale in entrambe le specialità per Aurora Calabrese. Nella categoria ragazzi, unica atleta in gara e campionessa regionale, Letizia Lucchese che ha ben figurato sia nella 300 sprint che nella 3000 a punti. E bene hanno fatto anche le juniores Anastasia Iorio e Francesca Musella, rispettivamente prima e seconda a livello regionale sia nel giro sprint che nella 5000 metri a punti.
Hanno avuto il loro momento di gloria anche i “primi passi”, Martina Palumbo e Andrea Maglieri, protagonisti del loro giro di esibizione.
Visti i risultati, la società campobassana è stata invitata a partecipare agli Internazionali d’Italia Open – Campionato Italiano CSEN in programma il 27 maggio prossimo a L’Aquila.
La stagione si concluderà ufficialmente il 7 giugno con la manifestazione finale in programma alla Palestra Sturzo di Campobasso.

Commenti Facebook