Calcio, serie D/ Campobasso- Pineto 0-3

129

Campobasso: Sposito, Di Pierri, Magri, Tommasini, Danucci, Allocca, Merio, da Dalt, Improta, Palmieri, Cogliati. All Mandragora.

Pineto: Fargione, della Quercia, Pepe, Tommasini, Fortunato, Ciarcelluti, Campolone, Marianeschi, Orlando, Mazzei, Massa.All Amaolo. Arbitro Robilotta di sala Consilina.Marcatori 21′ Fortunato, al 38′ Fortunato  al 38′ Fortunato-rig.

La partita, comincia con i locali in attacco e al 5′ colpo di testa di Improta ma la palla termina fuori. Al 10′, ancora Improta ci prova ma Fargione blocca la sfera. Al 21′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo , Fortunato di testa segna: 1-0 per il Pineto. Al 30′, azione dei lupi ma Fargione compie un ottimo intervento salvando la propria porta. Al 34′, tiro di Fortunato , lasciato da solo in area che batte con un gran tiro il portiere di casa: è il 2-0 per gli ospiti. Al 38′, arriva il terzo goal per gli Abruzzesi , fallo in area e l’arbitro decreta il rigore, lo batte Fortunato che segna il 3-0 e mette a segno una tripletta. Finisce, cosi,il primo tempo con gli ospiti in vantaggio per 3-0.Nel secondo tempo, i locali cercano di segnare ma Fargione fa buona guardia come tutti i suoi compagni, i rossoblu’ sembrano rassegnati i lupi, si mangiano due o tre goal ma i minuti passano e anche il Pineto ha le sue brave occasioni in contropiede. Al 80′, l’ultima occasione per i locali ma la palla termina fuori di poco.

Finisce, cosi la gara con il pubblico  che fischia i propri giocatori; occorre prendere dei rimedi al più presto perché cosi non si può andare avanti e domenica c’é il Notaresco, una partita difficile ma che i lupi devono vincere assolutamente per non scivolare sempre di più nelle ultime posizioni in classifica.

Arnaldo Angiolillo 

Commenti Facebook