Calcio a cinque/ Tappino Cup, si va verso la conclusione

100

Progetto Sanale, I Giargiana, Los Hermanos e Beverly Inps. Sono queste le quattro squadre approdate in semifinale nella terza edizione della Tappino Cup, manifestazione di calcio a 5 riservata agli studenti dell’Università degli Studi del Molise, organizzata da Giuseppe Busto, Diego Moro e Alfonso Gaudiello e ospitata dal Cus Molise nell’impianto in sintetico di Giurisprudenza. Il Progetto Sanale ha superato 5-2 I Sanniti grazie alle reti messe a segno da Susca (doppietta), Creatura, Parente e Sanginario (autori di un gol a testa). Inutili i timbri di Ianicelli e Di Lonardo per I Sanniti. Affermazione netta anche per I Giargiana a spese di Birrareal. Finisce 6-1 con tripletta di Di Grassi e marcature di Pesaturo, Urbano e Russo. Il gol della bandiera per Birrareal è stato messo a segno da Spallone.

Catania e Mercuri, autori di una tripletta a testa, ben imitati da Ruberto e Porcaro (doppiette) trascinano Los Hermanos contro Pescara Manzia. Il match termina 10-3 con i gol degli ospiti messi a segno da Tancredi, Di Meglio e Gramazio. Nell’ultimo quarto di finale Beverly Inps si è imposta a tavolino perché Atletico ma non troppo non si è presentato. Nella speciale classifica dei marcatori al comando c’è Di Grassi (Giargiana) con quattordici centri seguito a dodici da Catania (Los Hermanos) e ad otto da Robustelli (Beverly Inps). Dunque anche la lotta per stabilire il re dei bomber della terza edizione della Tappino Cup è apertissima e tutto può ancora succedere.

Commenti Facebook