Calcio a cinque/ Cln Cus Molise di scena a Montesilvano per la Coppa Italia

87

Dimenticare la battuta d’arresto rimediata ad Ascoli Piceno in campionato e ripartire in fretta. L’occasione propizia per il Cln Cus Molise capita in coppa Italia. A Montesilvano, infatti, contro il Real Dem, la squadra di Marco Sanginario sarà impegnata nel secondo turno della manifestazione tricolore in una sfida non semplice ma neanche impossibile. L’obiettivo per Cioccia e compagni sarà quello di provare a bissare il successo ottenuto in campionato quando il Real è caduto in casa alla quinta giornata 1-2. Sarà ovviamente una partita diversa rispetto al campionato con entrambe le squadre che vorranno ottenere il passaggio del turno. Non ci sarà nessuna defezione di sorta per i molisani pronti a vendere cara la pelle per continuare il cammino nella competizione tricolore.

Sarà una partita difficile come tutte quelle di questa stagione – argomenta alla vigilia il tecnico del Cln Cus Molise Sanginario – chiaramente scenderemo in campo per provare a fare il massimo e passare il turno. Il nostro cammino in coppa è stato fino ad ora ottimo e anche se la competizione tricolore non è il nostro principale obiettivo stagionale, cercheremo di continuare sulla strada intrapresa per provare a toglierci ancora delle soddisfazioni”. In campionato è arrivata sabato la battuta d’arresto in casa del Futsal Askl e il poter tornare subito in campo sarà un bene.

Sicuramente giocare subito dopo una sconfitta fa bene perché c’è immediata possibilità di riscatto – argomenta il trainer – ad Ascoli Piceno abbiamo sofferto la loro difesa sui dieci metri e non siamo riusciti a sfondare. Abbiamo tirato tanto in porta ma dalla distanza e i nostri tentativi sono stati sterili”. Sabato il campionato osserverà un altro turno di riposo, occasione giusta per riordinare le idee e tirare il fiato prima della sfida interna contro l’attuale capolista del girone D Buldog Lucrezia in programma al Palaunimol il prossimo 8 dicembre. “Proprio così – continua mister Sanginario – dopo la sfida in coppa Italia avremo la possibilità di preparare nella maniera migliore la gara contro la capolista Lucrezia, una partita sicuramente bella da giocare nella quale avremo ovviamente bisogno anche del supporto dei nostri tifosi per provare a fare risultato. Incontreremo un’ottima squadra come dimostra anche la classifica e per questo sarà un match bello da vivere e da giocare.

Ci prepareremo nella maniera migliore e cercheremo di fare il massimo”.

Prossimo turno –

La vincente della gara tra Real Dem e Cln Cus Molise affronterà la vincente del match tra Fano e Buldog Lucrezia.

Commenti Facebook