Basket in carrozzina serie B, la Fly Sport Inail Molise cede in casa al quintetto del Lecce

95

Il Lecce si conferma bestia nera per la Fly Sport Inail Molise che si deve arrendere alla formazione pugliese davanti ai propri tifosi. I Lupiae Team Salento sono giunti in Molise con il preciso intento di continuare la rincorsa sulla capolista ed imbattuta Rieti e sono scesi in campo proprio con il preciso obiettivo di conquistare il massimo dei punti. Obiettivo centrato in pieno con un netto 24-61. Da parte loro i ragazzi do coach Gabriele Pasciullo hanno profuso in campo il massimo dell’impegno fisico e tecnico-tattico ma nulla hanno potuto contro il gioco ordito dai salentini. I miglioramenti individuali e di squadra continuano a palesarsi in campo tra le file Fly Sport e questo è un buon segno in vista delle partite che dovrebbero essere più alla portata del team termolese. La salvezza non è in dubbio, ma certo è giunta l’ora di iniziare ad incamerare punti preziosi per abbandonare definitivamente la zona rossa del girone C.

Commenti Facebook