I “botti” dell’Hotel Rinascimento

453

rinasciA margine delle feste appena terminate, anche i gestori dei locali e delle sale che hanno organizzato eventi, tracciano i loro bilanci su come siano andate le cose.  A Campobasso, tra i luoghi più frequentati in assoluto, si posiziona la struttura di via Labanca che ha proposto una cena-spettacolo, con tanto di ospiti in termini di animazione. “Nonostante la crisi e la concomitanza di eventi rilavanti, fanno sapere dalla Direzione, abbiamo registrato un record di presenze, oltre 350 clienti, con forte presenza di giovani e famiglie, soprattutto grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo che abbiamo proposto per la notte di San Silvestro, così come facciamo ormai da anni.

Sebbene la nostra sala avrebbe potuto contenere ancora decine di persone, però, abbiamo preferito fermare le prenotazioni per motivi di comodità, oltre che di sicurezza già dal 29 dicembre, così da lasciare spazi importanti per lo svago e l’animazione. La cena, particolarmente gradita dagli ospiti, ha visto un menù variegato carne-pesce ed è stata allietata da balli di gruppo e di coppia. A seguire poi, balli caraibici fino a tarda notte con il dj set di Tony B. Gioia e divertimento fino a notte fonda, con il risultato che più ci gratifica, ossia il divertimento dei nostri clienti che hanno trascorso nella nostra struttura qualche ora di sano svago accompagnato da buon cibo.”

Commenti Facebook