Venafro: pregiudicato trovato in possesso di un coltello, accusato di reato di porto illegale di armi

130

A Venafro i militari della locale Stazione e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia un pregiudicato del luogo, in quanto durante un controllo eseguito all’interno di un locale notturno è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, di genere vietato.L’arma è stata sottoposta a sequestro mentre l’uomo, che è stato fermato ed accompagnato in caserma per espletare tutte le formalità di rito, dovrà ora rispondere del reato di porto illegale di armi. Ulteriori indagini sono comunque tuttora in corso per accertare il motivo per il quale fosse armato di coltello.

Commenti Facebook