Trialometani nell’acqua potabile: va avanti la procedura giudiziaria dell’IdV

392

Va avanti spedita la procedura giudiziaria relativa alla class action avviata dall’Italia dei Valori e da alcune associazioni a tutela dei consumatori per la presenza di trialometani nell’acqua potabile; l’emergenza che, nel dicembre 2010 , ha interessato diversi comuni del basso Molise. “Ebbene – ha dichiarato il segretario regionale dell’IdV Molise, Cristiano Di Pietro – dopo la sentenza di ammissibilità decisa dal Tribunale di Roma, proprio ieri, i nostri avvocati hanno depositato tutti i modelli di adesione raccolti nei mesi passati corredati, ovviamente, da relativa documentazione e copia delle bollette pagate.

Attendiamo ora la prossima udienza, già fissata per il 25 marzo p.v. , nell’ambito della quale si andrà a chiarire e si discuterà, finalmente, la quantificazione del danno subito.
Un risultato  – ha concluso Di Pietro – reso possibile grazie alla caparbietà e all’attenzione dell’Italia dei Valori volta, come sempre, alla tutela dei diritti dei cittadini e della salute pubblica”.

Commenti Facebook