Totaro : odg contro la realizzazione del progetto Granarolo

368

francesco totaro1Dopo l’approvazione da parte del Cipe del progetto Rancho Gran Manze, ribadisco la mia personale contrarietà e quella del Partito Democratico all’insediamento di 12mila vacche che la Granarolo vorrebbe realizzare in Basso Molise”.Così il Capogruppo del Pd Francesco Totaro, ricordando che sull’ipotesi della nursery si erano già espressi negativamente il Consiglio Comunale di Termoli, comitati ed associazioni, palesando in maniera chiara ed univoca la volontà della popolazione residente.

“La nostra disponibilità era stata data soltanto per un progetto che prevedesse la realizzazione dello stesso in più stalle, così da rilanciare il settore zootecnico molisano attraverso una modalità più rispettosa dell’ambiente e del territorio.
Purtroppo, questo non è accaduto ed il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, nella seduta del 14 febbraio scorso, ha finanziato l’ipotesi progettuale iniziale, senza che questa fosse modificata sulla scorta delle indicazioni arrivate dai comitati e dagli enti locali, che avevano chiesto una rivisitazione generale e meno impattante per il territorio.
Per questo – ha concluso il Consigliere Francesco Totaro – martedì prossimo presenterò in Consiglio Regionale un ordine del giorno per impegnare la Regione, che dovrà fornire l’ultimo parere, ad esprimersi negativamente sul progetto Rancho Gran Manze. Con la speranza che anche gli altri Consiglieri Regionali ed i loro partiti di riferimento, possano unirsi a noi, votando all’unanimità la nostra proposta di netta contrarietà al progetto della Granarolo”.

Commenti Facebook