Termoli/ La Giunta Regionale del Molise apre al dialogo con gli operatori del porto

120

Con la deliberazione n. 467 del 15 ottobre 2018, la Giunta Regionale del Molise conferma e ufficializza la politica di confronto da subito messa in campo con ASSOPORTO Termoli, associazione che raccoglie le imprese del principale scalo portuale molisano. Questo atto, nell’avviare le procedure concorsuali per il rilascio della concessioni demaniali, pone le condizioni per garantire ai concessionari esistenti la continuità operativa almeno fino alla definizione della linee di sviluppo del Porto di Termoli.

Soddisfatta Assoporto Termoli che sin dalla sua costituzione è impegnata nel monitoraggio dell’attività amministrativa regionale per quanto attiene agli aspetti di interesse. Evidente un cambio di passo dell’amministrazione che ha portato a risultati concreti per gli operatori che oggi vedono tutelate le proprie attività e finalmente si sentono rappresentati grazie alla apertura di un tavolo consultivo permanente voluto ed istituito dalla Regione Molise.

Assoporto Termoli, pertanto, ringrazia il Presidente Toma e l’assessore Niro, unitamente a tutta la Giunta della Regione Molise, oltre che alla struttura regionale preposta, per la vicinanza dimostrata alle istanze degli operatori. Naturalmente, si tratta di un primo importante passo di un lavoro che deve proseguire nell’ascolto delle osservazioni delle imprese operanti nel porto di Termoli.

Assoporto Termoli

Commenti Facebook