Sindacato Soa denuncia: Fiat FCA Termoli, tra illusioni e cassa integrazione

149

La Fiat Fca di Termoli mercoledì 14 Novembre 2018 ha comunicato tramite i sindacati aziendali altre fermate produttive nel periodo natalizio, nello specifico dal 17 al 31 Dicembre in particolare in buona parte dell’area cambi e del reparto motori con copertura di Cassa integrazione misto ferie.
E’ inammissibile accettare la pratica della cassa integrazione mentre fino a pochi giorni fa le produzioni sono state supportate e aumentate da trasfertisti di altri stabilimenti , per giunta in alcune aree anche con l’applicazione di turni compresi di sabati notte e Domenica pomeriggio.
Intanto si continua a produrre all’estero nei paesi più disagiati con costi stracciati , questi sono gli effetti delle leggi capestri dei governi complici e di con un contratto aziendale a direzione unica sostenuto dai sindacati amici che continuano a mettere sotto i piedi le tutele e i diritti dei lavoratori e di interi territori .

Federazione Lavoratori Metalmeccanici Uniti Fca Termoli
SOA Sindacato Operai Autorganizzati

Commenti Facebook