Tre scosse di terremoto in Molise

416

terrem molise1Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica alle ore 14 e 8 minuti nell’area dei Monti Frentani. La scossa, malgrado la profondità (25 chilometri) è stata avvertita in maniera distinta dalla popolazione del Basso e Medio Molise, e in particolare nel territorio del Fortore.L ’epicentro della scossa si è registrato nell’area di Campolieto - Ripabottoni,  i centri nel raggio di 10 chilometri sono Casacalenda, Castellino, Monacilioni, Morrone, Provvidenti, Ripabottoni e San’Elia, anche a Campobasso è stata avvertita.

Terremoto profondo di circa di 25 km ma che comunque ha fatto uscire in strada parecchi abitanti dei comuni che si distendono lungo la SS 87 e che anche nel capoluogo si è fatto sentire con una certa intensità. Non si segnalano danni a persone o cose.

Ancora una replica, più debole, alle 14.48 (2.1 di magnitudo). Lo sciame sismico prosegue alle 16.08 con una nuova scossa (2.2).

Commenti

commenti