Sara Benigno pronta per le finali del Roma Festival Live. Esibizione canora nazionale per la 12enne campobassana

223

Torna a esibirsi Sara Benigno, giovanissima cantante molisana che continua a essere nell’orbita di importanti format nazionali. Sabato 13 gennaio, la 12enne di Campobasso canterà al Roma Festival Live, kermesse canora alla terza edizione ideata da Ivano Trau, Catiuscia Siddi, Alessio Romani e Marco Petrozzi e dedicata anche ai giovani.

Il Festival si svolge nella capitale ed è aperto a concorrenti provenienti da diverse regioni italiane. Sara si è qualificata per le finali e, per la prima volta, potrà esibirsi accompagnata da una vera band di professionisti. Una trentina i concorrenti in lizza, metà nella categoria junior, gli altri tra i senior. Le esecuzioni saranno valutate da una giuria che la stessa sera proclamerà il vincitore di ciascuna categoria nella calda atmosfera del Billions Live, uno dei locali più importanti e frequentati di Roma.

Una bella occasione per Sara che non è alle prime armi in fatto di competizioni canore. Subito dopo l’estate ha infatti partecipato alle pre finali di Fuoriclasse, il concorso riservato a giovanissimi interpreti di noti brani pop italiani. Si tratta di una manifestazione che premia talento e impegno. La giovanissima cantante ha portato sul palco un mix di entusiasmo e bravura, immersa con altri talenti nelle atmosfere cariche di aspettative del Villaggio Welcome di Tortoreto Lido. Fuoriclasse era al penultimo atto di un tour durato 8 mesi in tutta Italia con oltre 3300 iscritti, più di 400 serate per un totale di circa 8000 esibizioni. Stavolta, Sara avrà la possibilità di migliorare quel piazzamento. Canterà ‘Tintarella di luna’ di Mina. In bocca al lupo dal Molise.

 

Commenti

commenti