Sanità/ San Timoteo, a rischio pediatria e punto nascite

114

La notizia è di quelle che lasciano il segno: sembra che con proprio decreto il Commissario alla sanità per la Regione Molise, Angelo Giustini abbia eliminato la possibilità di rinnovo per il pediatra di libera scelta in appoggio all’ospedale termolese, visti i vincoli imposti dal Tavolo Ministeriale.

In molti vedono in questo atto amministrativo un segnale negativo, cioè la premessa all’ipotesi di chiusura del reparto e del punto nascite.

Intanto a Termoli è previsto un incontro tra i sindaci e i vertici Asrem,alla presenza dello stesso commissario straordinario.

La speranza di tutti è che si trovi un punto d’incontro utile intanto a scongiurare l’ipotesi peggiore, anzi drammatica, della chiusura di pediatria e punto nascite e poi che si riesca anche a dare respiro occupazionale nella sanità termolese e molisana in generale.

Commenti Facebook