Rubato materiale edile del valore di 10mila euro. Arrestati due giovani

447

carabinieri2l piano di controllo straordinario del territorio predisposto dal Comando Legione Carabinieri di Campobasso, ha consentito di giungere all’ennesimo bel risultato operativo. Nelle prime ore del 23 dicembre 2013, infatti, una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Petacciato, in servizio proprio allo scopo di prevenire soprattutto reati di natura predatoria, ha intercettato sulla SS16 un furgone con a bordo due giovani, che procedevano a velocità sostenuta in direzione Nord.

Sia la velocità tenuta dal mezzo, sia la presenza stessa del mezzo in quella particolare fascia oraria, hanno solleticato la curiosità operativa dei Carabinieri i quali, prima hanno intercettato il veicolo, e poi lo hanno fermato per sottoporlo a minuzioso controllo all’esito del quale, nel vano carico, rinvenivano materiale edile che, dalle immediate ricerche ed accertamenti, è risultato asportato pochissimo tempo prima, in danno di un cantiere edile allestito in una contrada del comune di Montenero di Bisaccia.
Al termine degli accertamenti, i due soggetti fermati, un 21enne di Termoli ed un 29enne di Vasto, sono stati tratti in arresto per furto aggravato in concorso, e sottoposti alla misura degli arresti domiciliari.
La refurtiva tempestivamente recuperata, ovviamente, è stata subito restituita al legittimo proprietario.
Il bel risultato di servizio dimostra, ancora una volta, come il presidio del territorio sia una carta vincente nel contrasto alle condotte criminose in danno del patrimonio.

Commenti Facebook