Questione Meridionale e Rapporto Svimez, seminario a Pescara

719

Oggi 11 dicembre alle ore 18,00 presso la sede della Provincia di Pescara si terrà un seminario pubblico sul tema: “Dalla parte degli ultimi. Per un Mezzogiorno fuori dalla Crisi” in cui interverranno l’Assessore al Lavoro della Regione Lazio, Lucia Valente, l’Assessore alle Politiche Sociali e al Lavoro della Regione Abruzzo, Marinella Sclocco, il Segretario Provinciale del PD Pescara, Francesca Ciafardini, il Segretario Cittadino PD l’Aquila, Stefano Albano, il Ricercatore Svimez, Giuseppe Provenzano e il Vicesegretario PD Abruzzo, Marco Rapino. L’occasione consentirà di riflettere sulla legge di stabilità 2015 che non contempla interventi finalizzati al riequilibrio nei processi di sviluppo tra Centro-Nord e Mezzogiorno, sui fondi strutturali 2014-2020 che penalizzano le regioni in transizione (Abruzzo, Sardegna e Molise) senza che al momento siano state appostate risorse nazionali compensative, e sulla necessità di sperimentare nuovi e più avanzati modelli di cooperazione interregionale a partire dall’art.117, comma 8, della Costituzione, per rafforzare il potere negoziale nei confronti dello Stato e intercettare un più significativo flusso di finanziamenti nazionali e comunitari.
L’ipotesi di una Macro-Regione Adriatica a Costituzione invariata potrebbe determinare opportunità innovative sulla direttrice autostradale e ferroviaria che collega la Puglia con l’Emilia Romagna, aprendo occasioni di scambi economici verso i paesi dell’Est anche potenziando gli snodi aeroportuali, logistici e portuali.
Superare le barriere e agire fuori dagli schemi conosciuti serve ad individuare linee d’azione utili a superare la crisi anche attraverso una programmazione strategica interregionale.

Commenti Facebook