Progetto SIAFT IV: opportunità di business per le imprese molisane in Giappone

407

siaftA Tokyo 22 aziende del centro sud Italia, che nel corso del 2013 avevano preso parte agli eventi b2b organizzati in Italia sempre nell’ambito del progetto in oggetto, hanno dato seguito ai contatti avviati, incontrando oltre 50 buyers che in occasione delle tappe italiane, fra le quali anche quella di Campobasso interamente dedicata all’olio extra vergine di oliva, avevano espresso forte interesse per le produzioni di queste 22 aziende.

Ben oltre 100 gli incontri svoltisi presso la sede della Camera di Commercio Italiana a Tokyo, nel corso dei quali si sono sviluppate interessanti contrattazioni che si spera possano tramutarsi ora in veri e propri contratti commerciali.
Il Molise ha partecipato con l’Associazione Molisextra, che ha rappresentato 13 aziende produttrici di olio extra vergine di oliva e tartufo, e il Consorzio Dal Molise che ha presentato un variegato paniere di prodotti agroalimentari del Molise.
Molto forte l’interesse mostrato dai buyers giapponesi per i prodotti molisani, percepiti come prodotti di altissima qualità e per questo molto ricercati nel mercato asiatico.
Gli incontri sono stati preceduti da un evento collaterale svoltosi presso un prestigioso ristorante di Tokyo che ha ospitato una serata interamente dedicata al Molise, ai suoi prodotti e alla sua cucina.
I rappresentanti delle aziende molisane, Domenico Notartomaso della Dal Molise, Luigi Di Vito e Angelo Sabetta dell’Associazione Molisextra, unitamente al Responsabile della Gestione Operativa dell’Unioncamere Molise, Dott. Luca Marracino, hanno illustrato agli intervenuti, fra i quali buyers della media e grande distribuzione, giornalisti ed esperti enogastronomici giapponesi, il territorio molisano, le sue caratteristiche e peculiarità turistiche ed enogastronomiche, hanno illustrato i prodotti e condotto le degustazioni.
La serata si è aperta con una degustazione guidata di tutti gli olii dell’Associazione Molisextra. A seguire agli ospiti è stata servita una cena rigorosamente a base di prodotti molisani.
“Un vero e proprio successo quello del Molise in Giappone – ha dichiarato il Presidente Vicario De Angelis – registrato in occasione di una missione che ha confermato alle aziende partecipanti l’elevato interesse che il Paese Asiatico ha verso i prodotti italiani di qualità. Prodotti sempre più presenti nel mercato nipponico che si conferma, per questo, uno dei mercati più interessanti per il made in Italy e per tutte le produzioni di qualità del Molise. Per questo motivo – ha concluso De Angelis – il Giappone sarà uno dei Paesi target anche della prossima edizione del progetto SIAFT, che è giunto alla quinta edizione e le cui azioni saranno avviate nei prossimi giorni con l’obiettivo di favorire il processo di internazionalizzazione delle imprese, con particolare attenzione alle imprese nuove esportatrici”.

Commenti Facebook