Piano Garanzia Giovani – Regione Molise, Petraroia: risultati operativi al di sopra di ogni aspettativa

893

Il Piano Garanzia Giovani del Molise grazie all’abnegazione del personale provinciale dei Centri per l’Impiego di Campobasso, Isernia e Termoli e all’impegno degli Uffici dell’Agenzia Regionale Molise Lavoro, efficacemente coordinati dai responsabili del Programma, Dott.ssa Gabriella Guacci e Ing. Massimo Pillarella, sta dispiegando i propri effetti positivi con risultati operativi al di sopra di ogni aspettativa.
Sottoscritte le Convenzioni con le Amministrazioni Provinciali per le attività di presa in carico, profilazione ed orientamento al lavoro, per 823 mila euro, ad oggi, risultano avviati n. 166 giovani a 12 mesi con il Servizio Civile, è stata completata la procedura per finanziare l’auto-imprenditorialità affidata alla società INVITALIA per un importo pari a 250 mila euro che si aggiungono ai 400 mila euro che saranno gestiti, sempre nell’ambito della linea  “Sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità”, da Sviluppo Italia Molise per 400 mila euro.
Presso l’INPS è stato attivato il bonus assunzionale ed è in fase di definizione il progetto sulle opportunità formative pari a 1,2 milioni di euro.
In riferimento ai Tirocini, sono state completate le profilazioni da parte dei Centri per l’Impiego e avviate le esperienze lavorative per n. 263 ragazzi che hanno presentato richiesta di attivazione dal 15.06.2015 al 30.06.2015 e valutate, previa attenta e rigorosa istruttoria da parte degli Uffici dell’ARML nel mese di luglio, nel mentre sono in corso di definizione le ulteriori istanze fino ad esaurimento dei fondi stanziati per un numero presumibile complessivo di n. 780 tirocini semestrali.
In aggiunta, gli Uffici e il Direttore dell’ARML ed il coordinatore del Piano Garanzia Giovani hanno seguito la pubblicazione dell’Avviso dell’Università del Molise per i tirocini destinati ai laureati su cui risultano stanziati € 800.000,00 che, sommati alle ulteriori risorse di 250 mila euro affidate all’Unimol per la gestione di altre misure del Piano di Garanzia Giovani esclusivamente per il target laureati, potranno determinare importanti opportunità per altri 300 giovani laureati.
Contestualmente, l’Ing. Massimo Pillarella ed il Direttore dell’ARML, Dott.ssa Gabriella Guacci, hanno già avviato l’istruttoria per rendere fruibile il finanziamento ministeriale aggiuntivo pari a 1,9 milioni di euro, destinato a sostenere altri tirocini per circa n. 600 giovani che, presumibilmente, potranno attivarsi entro il prossimo trimestre.
I risultati straordinari del Piano sul nostro territorio rappresentano una buona pratica che ha coinvolto positivamente il Partenariato economico e sociale, la Commissione Tripartita Regionale, le strutture dirigenziali e gli Uffici della Regione, delle Province di Campobasso e di Isernia e dell’Agenzia Molise Lavoro.
Eventuali irregolarità se formalmente segnalate saranno tempestivamente inoltrate all’Ispettorato del Lavoro, ai Servizi Ispettivi dell’INPS e nel caso all’Autorità Giudiziaria per accertare e perseguire ogni possibile responsabilità di qualsiasi tipologia o causa.
A tal proposito, la Cabina di Regia sull’attuazione del Piano Garanzia Giovani composta da n. 2 rappresentanti sindacali (Merlo – Staffieri) e da n. 2 rappresentanti imprenditoriali (Di Ninno – Cefalogli) componenti della Commissione Regionale Tripartita potrà utilmente attivarsi insieme ai Centri per l’Impiego e agli Uffici dell’ARML, per tutelare i diritti dei giovani coinvolti nel Programma ed eventualmente sollecitare i competenti Organi dello Stato, dell’INPS e dell’Ispettorato del Lavoro già in indirizzo nella presente nota.
Assessore Michele Petraroia

Commenti Facebook