Perchè si finanziano opere pubbliche quando urgono interventi prioritari sulle scuole?

404

la-giusta-scuola1Perché a Termoli vengono finanziate opere pubbliche come il rifacimento del lungomare,della scala a chiocciola o della rotatoria del porto quando urgono interventi sulle scuole,prioritari dato che sono frequentate tutti i giorni da una moltitudine di persone ogni giorno? Questa logica,oltre ad essere incomprensibile a noi membri dell’associazione “La Giusta Scuola”, porta a situazioni di disagio per alunni e personale scolastico e può rendere addirittura pericoloso il solo fatto di stare in un luogo pubblico come la scuola.Prosegue quindi la nostra battaglia in nome della difesa della sicurezza nelle scuole,ed in questo articolo Vi aggiorniamo sugli ultimi fatti accaduti.

Lo scorso 19 novembre,dopo che la nostra associazione ha presentato il 25 gennaio 2012 un esposto alla procura della repubblica chiedendo i 4 certificati (di collaudo statico,di conformità degli impianti,d’idoneità igienico-sanitaria,di prevenzione incendi) che definiscono una scuola sicura,si è tenuto un incontro con il Sindaco,i genitori della scuola elementare di Via Po e i membri dell’associazione “La Giusta Scuola”,in seguito alla riapertura di numerose crepe ed il quale fine era trovare una soluzione ai problemi di assestamento della struttura ed applicarla in tempi brevi,visto che sul nostro territorio il rischio sismico è elevato.Alla conclusione dell’incontro il Sindaco ha detto che ci avrebbe fatto sapere prima di Natale quale soluzione sarebbe stata adottata,tra le iniezioni di resina all’interno della pavimentazione e l’irrigidimento dei nodi nelle travi dei pilastri.Natale è passato e ancora non sappiamo nulla,i panettoni li abbiamo mangiati,e dato con la pancia piena si lavora meglio pensiamo che sia arrivata l’ora di sbrigarsi prima che ritorni la fame (di pigne forse).

Chiediamo gentilmente,insieme ai genitori,di avere notizie al più presto e cogliamo l’occasione per tenere presente che la problematiche della scuola dell’infanzia di Difesa Grande,riguardanti i servizi igienici e la carenza di spazi,sono ancora irrisolte.Si ringrazia l’amministrazione comunale per la collaborazione prestata ed auguriamo a tutti un felice anno nuovo,sperando che tutti i problemi delle nostre scuole saranno risolti il prima possibile.

Commenti Facebook