Maltrattamenti in famiglia, lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale: arrestato 45enne

453

carabinieri2I Carabinieri della Compagnia di Campobasso nella serata di ieri 15 gennaio hanno tratto in arresto C. L. 45enne del luogo, responsabile di maltrattamenti in famiglia lesioni violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il quarantacinquenne rientrato a casa ha chiesto alla madre di preparargli da mangiare e nonostante la donna si sia subito prestata per assecondare il desiderio espresso dal figlio questi, senza alcun apparente motivo ha iniziato a percuoterla. La donna è riuscita ad allontanarsi ed a richiedere l’intervento dei Carabinieri che, immediatamente giunti, l’hanno trovata disperata.

L’ottantenne ha raccontato loro che da tempo il figlio quando rientra ubriaco, come ieri, la maltratta e che in quell’occasione era arrivato addirittura a percuoterla. L’uomo in presenza dei Carabinieri ha iniziato ad inveire contro la madre, aggredendoli quando lo hanno invitato a calmarsi.
Per l’accaduto i Carabinieri hanno tratto in arresto l’uomo che ha trascorso la notte nelle camere di sicurezza della Stazione di Campobasso per essere poi tradotto in tribunale dove sarà celebrato il rito direttissimo.

Commenti Facebook