Il PD entra ufficialmente nel Partito del Socialismo Europeo

428

Finalmente Socialisti. Il PD entra ufficialmente nel Partito del Socialismo Europeo e partecipa all’elezione di Martin Schultz a candidato del PSE alla Presidenza della Commissione in sostituzione del conservatore Manuel Barroso. Il percorso intrapreso dalla nascita del PD è giunto a conclusione con l’approdo nelle fila delle formazioni sovranazionali dei progressisti e dei laburisti, collocando l’azione politica dei militanti e dei dirigenti del Partito Democratico italiano nel contesto dell’Internazionale Socialista e delle forze di sinistra che perseguono gli ideali di uguaglianza, solidarietà, pace, reciprocità e pari opportunità.

Con le scelte strategiche di queste ore si chiude un dibattito molto intenso che si è sviluppato in questi anni nel PD e si apre uno scenario nuovo saldamente ancorato e radicato a sinistra in Europa e nel Mondo.

Commenti Facebook