I precari della Protezione Civile pronti ad intraprendere battaglie legali

395

protezione-civile1Il Prefetto di Campobasso Di Menna ha convocato per lunedì il tavolo tecnico per i precari della Protezione Civile, che minacciano battaglie legali contro le irregolarità contro la gestione e assunzione del nuovo personale. ” le battaglie politiche – afferma il coordinamento dei precari – tra vecchi e nuovi governanti le stiamo pagando noi lavoratori, ma non ci arrendiamo. Mentre mandano a casa noi, vengono stipulati o  prolungato contratti con persone che non hanno partecipato al bando pubblico. Alla fine dell’anno c’erano situazioni in cui si stava discutendo del nostro problema, invece il 2 gennaio in Agenzia ci hanno detto che dovevamo andare via.

Probabilmente sarà la stessa sorte per chi ha il contratto che scade il 15 e il 31 gennaio. Lasciare 210 persone senza lavorro vuol dire bloccare la macchina della ricostruzione”. Il coordinamento promette battaglia, attendendo l’incontro in Prefettura, ma chiede un incontro con il governatore Frattura per avere delle spiegazioni. Se non si avrà nessun risultato ognuno impugnerà legalmente il licenziamento.

Commenti Facebook